DSpaceUnipr DSpaceUnipr
      Le Biblioteche dell'Università    |    Periodici elettronici    |    Banche dati    |    Cataloghi online

DSpace a Parma >
Tesi di dottorato e di master >
Scienze penalistiche, Tesi di dottorato >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/1889/1788

Title: La legalità come "diritto fondamentale". Ragioni e implicazioni del nullum crimen nella giurisprudenza evolutiva della Corte europea
Authors: Mazzacuva, Francesco
Publisher: Università degli Studi di Parma. Dipartimento di Scienze Penalistiche
Document type: Doctoral thesis
Project: Dottorato di ricerca in diritto penale
Issue Date: 2012
Condizioni di accesso: © Francesco Mazzacuva, 2012
Appears in Collections:Scienze penalistiche, Tesi di dottorato

Files in This Item:

File Description SizeFormatVisibility
Tesi.pdfMazzacuva Tesi di dottorato2.13 MBAdobe PDFView/Open


This item is protected by original copyright


This item is licensed under a Creative Commons License
Creative Commons


Items in DSpaceUnipr are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.


Share this record
Del.icio.us

Citeulike

Connotea

Facebook

Stumble it!

reddit


 

Cyber Trust DSpaceUnipr è un servizio dell'Università di Parma || Tutti i diritti sono riservati
Disclaimer || Informazioni: dspace-amm@unipr.it || Feedback
Powered by DSpace software, version 1.6.2 || Hosted by CILEA
Valid XHTML 1.0!