DSpaceUnipr DSpaceUnipr
      Le Biblioteche dell'Università    |    Periodici elettronici    |    Banche dati    |    Cataloghi online

DSpace a Parma >
Tesi di dottorato e di master >
Ingegneria civile, Tesi di dottorato >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/1889/1086

Full metadata record

DC FieldValue Language
dc.contributor.advisorCerioni, Roberto-
dc.contributor.advisorBelletti, Beatrice-
dc.contributor.authorDi Stasi, Alessandro-
dc.date.accessioned2009-06-24T07:31:47Z-
dc.date.available2009-06-24T07:31:47Z-
dc.date.issued2009-
dc.identifier.urihttp://hdl.handle.net/1889/1086-
dc.description.abstractLa tesi di Dottorato è finalizzata alla definizione di una metodologia per la valutazione della vulnerabilità sismica e, più in generale, della sicurezza strutturale di edifici storici in muratura di interesse monumentale e sociale. La suddetta metodologia è stata applicata, in particolare, al caso di due complessi scolastici monumentali della città di Parma: quello costituito dal Liceo Classico “G.D. Romagnosi”, dalla scuola media “Parmigianino” e dalla scuola elementare “F. Corridoni” e quello che ospita il Liceo Scientifico “G. Ulivi”. La campagna di indagini diagnostiche è stata condotta al massimo grado del livello di conoscenza previsto dalle norme e le analisi strutturali hanno impiegato modelli teorici avanzati in campo non lineare. In tal modo è stato possibile analizzare nel più ampio dettaglio tutte le tipologie costruttive, le proprietà dei materiali dei solai e delle parti in muratura portante dei due edifici scolastici suddetti ed è stata definita una mappa completa degli interventi di consolidamento strutturale e di adeguamento sismico da eseguire per ridurne la vulnerabilità strutturale. La metodologia si basa, in primo luogo, sul reperimento di tutti i dati tecnici dell’edificio oggetto di studio, disponibili presso le Sovraintendenze dei Beni Culturali, gli Archivi di Stato, gli Uffici regionali, provinciali e comunali, in secondo luogo sul rilievo dettagliato della geometria e delle principali caratteristiche strutturali dell’edificio storico mediante indagini in situ estese ed esaustive, ed infine sulla definizione di un modello di calcolo la cui complessità deve essere commisurata al livello di conoscenza specifico individuato sulla struttura reale mediante la quantità e la qualità delle indagini diagnostiche effettuate. Pertanto, la tesi esamina gli aspetti teorici contenuti nella recente Normativa nazionale e, in particolare, si analizzano tutti i metodi di progettazione degli edifici in muratura, a partire dal consolidato metodo “Por-flex”, introdotto da una Circolare ministeriale del 1981, legato alla vecchia progettazione alle Tensioni Ammissibili, per giungere agli aspetti teorici più innovativi del metodo “Pushover”, relativo al calcolo agli Stati Limite (cfr. O.P.C.M. n°3274, 3431 e D.M. 14/01/2008 “Norme Tecniche per le Costruzioni”).en
dc.language.isoItalianoen
dc.publisherUniversità degli Studi di Parma. Dipartimento di Ingegneria Civile ed Architetturaen
dc.relation.ispartofseriesDottorato di ricerca in Ingegneria civileen
dc.rightsAlessandro Di Stasi, ©2009en
dc.subjectEarthquake engineeringen
dc.subjectPushover analysis, POR analysis, historical buildingsen
dc.titleLa vulnerabilità sismica di edifici storici in muratura: il caso del Liceo Classico Romagnosi e del Liceo Scientifico Ulivi di Parmaen
dc.typeDoctoral thesisen
dc.subject.soggettarioIngegneria sismicaen
dc.subject.miurICAR/09en
dc.description.fulltextrestricteden
Appears in Collections:Ingegneria civile, Tesi di dottorato

Files in This Item:

File Description SizeFormatVisibility
VOLUME-1 (tesi Di Stasi).pdfTesi Dottorato Di Stasi Volume 1° (tesi)8.08 MBAdobe PDFrestricted to University of Parma users
VOLUME-2 (tesi Di Stasi).pdfTesi Dottorato Di Stasi Volume 2° (allegati)178.3 MBAdobe PDFrestricted to University of Parma users


This item is protected by original copyright


This item is licensed under a Creative Commons License
Creative Commons


Items in DSpaceUnipr are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.


Share this record
Del.icio.us

Citeulike

Connotea

Facebook

Stumble it!

reddit


 

Cyber Trust DSpaceUnipr è un servizio dell'Università di Parma || Tutti i diritti sono riservati
Disclaimer || Informazioni: dspace-amm@unipr.it || Feedback
Powered by DSpace software, version 1.6.2 || Hosted by CILEA
Valid XHTML 1.0!